Serie C, il Rende: “a causa del Coronavirus chiudiamo anticipatamente la stagione”

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Il Rende non è in grado di tornare in campo, il club ha deciso di spiegare la situazione attraverso un comunicato pubblicato sui social

Il Rende ha comunicato ufficialmente la sospensione dell’attività calcistica a causa dell’emergenza Coronavirus. Ecco quanto specificato dal club. “Buonasera, si comunica che il Rende Calcio per questa stagione sportiva, a causa dei noti problemi del coronavirus, è stato costretto a chiudere anticipatamente la stagione. Nello stesso tempo rassicuriamo tutti che appena le autorità ci daranno l’ok ad iniziare in sicurezza con protocolli sanitari accessibili, ripartiremo con tutte le attività di scuola calcio per riprendere da dove abbiamo lasciato ma con più voglia ed energia di prima. Vi daremo presto notizie”. 

Prima della sospensione, il club calabrese occupava la penultima posizione nel Girone C della Serie C con 18 punti in 30 giornate.