fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Rigatoni con broccoli, alici e peperoncino

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione dei rigatoni con broccoli, alici e peperoncino

La pasta con broccoli, alici e peperoncino è un piatto sfizioso, salutare e facile da preparare. Questo, come altri primi con verdure, veniva cucinato frequentemente dalle nostre nonne perché la carne ed il pesce erano pietanze usate soprattutto nei giorni di festa. Questi ortaggi, oltre ad essere un ingrediente perfetto per piatti saporiti e gustosi, hanno infinite qualità nutrizionali infatti sono ricchi di sali minerali, vitamine e fibre, hanno un alto potere antiossidante e, pur essendo ipocalorici, sono efficaci nelle situazioni di affaticamento o di carenza vitaminica. Le ricette di maggiore successo sono spesso, come in questo caso, quelle “povere”, realizzate con ingredienti a basso costo ma, allo stesso tempo, gustosi e genuini.

Difficoltà: facile

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 20 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: basso

INGREDIENTI

320 gr. di pasta corta (penne, rigatoni o fusilli)

1 Kg di broccoli

Olio d’oliva

2 spicchi d’ aglio

100 gr. di provola

50 gr. di formaggio pecorino grattugiato

Filetti di alici sott’olio

Sale

Peperoncino rosso piccante

Pangrattato a grosse briciole

Come preparare i rigatoni con broccoli alici e peperoncino

Per prima cosa pulite i broccoli, eliminate i torsoli e le foglie grandi e conservate le cimette. Fatele sbollentare per 10 minuti e mettetele da parte. Mettete in una padella antiaderente l‘olio e gli spicchi d’aglio e, poco dopo, le alici ed il peperoncino. Dopo aver fatto rosolare questi per qualche minuto aggiungete le cimette di broccoli e cuocete a fuoco medio per circa 10 minuti. Intanto cuocete in abbondante acqua salata i rigatoni e scolateli molto al dente, in modo da prolungare successivamente la cottura in padella. In un altro tegame antiaderente fate scaldare due cucchiai di olio con uno spicchio d’aglio e fatevi dorare le briciole di pangrattato fino a farle diventare croccanti. Versate la pasta al dente nella padella insieme ai broccoli ed alle alici e rimettete sul fuoco per pochi minuti; aggiungete la provola a dadini, il pecorino grattugiato ed il pangrattato croccante. Mescolate accuratamente in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti. Suddividete la pasta nei singoli piatti e servite subito.

Conservazione

La pasta con broccoli ed alici si conserva per un giorno al massimo nel frigorifero e, in genere, non si consiglia di congelarla.

Curiosità e benefici dei broccoli

Gli antiossidanti contenuti nei broccoli hanno un ruolo importante nella prevenzione delle malattie infiammatorie. Migliorano anche la salute del fegato e aiutano a disintossicare il corpo umano. Sono ottimi ortaggi invernali da cucinare dopo le abbuffate natalizie perché permettono di rimettersi in forma grazie alla loro azione detossinante.

Il consiglio della zia

Un consiglio è quello di non prolungare la cottura dei broccoli per non disperdere le loro proprietà benefiche infatti si possono cuocere direttamente in padella; in alternativa quando vengono sbollentati in acqua, questa può essere conservata e utilizzata per cuocervi la pasta. Una variante alla nostra ricetta potrebbe essere aggiungere la ricotta salata invece del pecorino grattugiato oppure utilizzare i pinoli tostati al posto del pangrattato croccante. Anche il prezzemolo tritato potrebbe essere aggiunto come ingrediente finale.