fbpx

Reggio Calabria: sabato il Museo diocesano riaprirà al pubblico

Museo diocesano di Reggio Calabria

Sabato 13 giugno il Museo diocesano di Reggio Calabria, trascorsi tre mesi dalla chiusura per l’emergenza COVID, riaprirà al pubblico, garantendo in assoluta sicurezza la visita alle proprie collezioni d’arte sacra e alla “Mostra La Bellezza del Crocifisso. Tra arte contemporanea, Museo e territorio, eccezionalmente prorogata”

Sabato 13 giugno h 9 il Museo diocesano di Reggio Calabria, trascorsi tre mesi dalla chiusura per l’emergenza COVID, riaprirà al pubblico, garantendo in assoluta sicurezza la visita alle proprie collezioni d’arte sacra e alla Mostra “La Bellezza del Crocifisso. Tra arte contemporanea, Museo e territorio”, eccezionalmente prorogata. In adempimento alle disposizioni ministeriali, sarà necessario osservare alcune regole comportamentali semplici, ma essenziali per accesso e permanenza all’interno del Museo: numero di visite contingentato (non oltre 5 ogni 30 minuti); prenotazione non obbligatoria, ma consigliata, in particolare al sabato (cell. 3387554386 o info@museodiocesanoreggiocalabria.it); distanza interpersonale di sicurezza, pari almeno a 1 metro; igienizzazione all’ingresso; obbligo dell’uso di mascherine e guanti. Il Museo diocesano nel mese di giugno osserverà il consueto orario di apertura dal martedì al sabato h 9-13, offrendo ingresso con offerta libera a sostegno delle attività museali. Assieme al Museo riaprirà anche l’Archivio Storico Diocesano, sito al primo piano dello stesso antico Palazzo arcivescovile, consentendo agli studiosi di accedervi previa prenotazione.