fbpx

Poste italiane: da lunedì a pieno regime altri nove uffici postali della provincia di Reggio Calabria

Reggio Calabria: Poste Italiane fa un altro passo verso la normalizzazione, portando alla piena operatività altri nove uffici postali a partire da lunedì 15 giugno

Continua la progressiva riapertura degli uffici postali nella provincia di Reggio Calabria. Poste Italiane fa un altro passo verso la normalizzazione, portando alla piena operatività altri nove uffici postali a partire da lunedì 15 giugno. Riapriranno il pomeriggio la sede di Catona e le succursali 1 e 11 di Reggio Calabria città, ubicati rispettivamente in via V. Veneto e via Gebbione, Nella Locride, toccherà a Siderno e Gioiosa Jonica riaprire anche nel turno pomeridiano, mentre a Grotteria la sede riaprirà al pubblico con i consueti orari dal lunedì al sabato. A pieno regime anche le sedi di Feroleto della Chiesa, Molochio, San Martino di Taurianova nella Piana di Gioia Tauro. Dopo la temporanea rimodulazione resasi necessaria dalla diffusione del virus Covid-19, Poste Italiane, che tuttavia ha sempre garantito il servizio anche nei comuni più piccoli, ha provveduto ad aumentare gradualmente il numero degli uffici aperti. La riapertura degli uffici postali della provincia di Reggio Calabria è stata possibile anche grazie all’adozione di idonee misure di sicurezza come, ad esempio, l’installazione di pannelli schermanti in plexiglass negli uffici postali con il bancone ribassato e il posizionamento di strisce di sicurezza che garantiscano il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro, nonché di accurate procedure di sanificazione delle sedi realizzate a tutela della salute di dipendenti e cittadini. Poste Italiane invita i cittadini a recarsi agli uffici postali esclusivamente per compiere operazioni essenziali e indifferibili e ove possibile, dotati di misure di protezione personale come guanti e mascherina mantenendo obbligatoriamente le distanze di sicurezza, all’esterno e all’interno dei locali.