fbpx

Reggio Calabria: il 25 giugno si conoscerà il vincitore della Borsa di Studio “Giorgio Fazari”

Giorgio Fazari

Il 25 giugno si conoscerà il vincitore della Borsa di Studio “Giorgio Fazari”, organizzata e promossa dall’associazione Prim’Olio – Saperi e Sapori di Calabria

Il 25 giugno conosceremo il vincitore della Borsa di Studio “Giorgio Fazari”, organizzata e promossa dall’associazione Prim’Olio – Saperi e Sapori di Calabria. La borsa di studio in memoria del giovane imprenditore agricolo, sarà assegnata ad un laureato magistrale calabrese, che ha presentato un lavoro sperimentale riguardante gli aspetti olivicoli ed elaiotecnici. L’assegnazione avverrà in modalità telematica e dopo una breve presentazione dei lavori dei candidati, sarà decretato il vincitore. Il 25 giugno non è una scelta causale, ma rappresenta la ricorrenza del compleanno di Giorgio. L’ammontare della borsa è di euro duemila, che sarà assegnata a cura di una commissione presieduta dal Prof. Maurizio Servili e costituita da: prof. Giuseppe Zimbalatti, prof. Rocco Mafrica, dott. Rosario Franco, dott. Antonio Fazari, l’avv. Rosario Milicia, dal giornalista enogastronomo Maurizio Pescari e dal Direttore dell’Informatore Agrario Antonio Boschetti i quali stanno già lavorando alla valutazione degli elaborati pervenuti. Il premio sarà corrisposto al vincitore dall’ Olearia San Giorgio, azienda della famiglia del compianto. A parità di giudizio, la borsa di studio sarà assegnata al candidato più giovane tenendo conto del lavoro di tesi, del pregio scientifico e del rigore metodologico sul tema del settore olivicolo, oleario ed elaiotecnico. Tutti i candidati saranno omaggiati, tuttavia, di abbonamenti delle testate giornalistiche che hanno aderito all’iniziativa e un corso di primo e secondo livello di assaggiatore di olio vergine d’oliva, organizzato dalla associazione Prim’Olio – Saperi e Sapori di Calabria. L’assegnazione della borsa di studio avverrà in modalità on-line e chiunque potrà partecipare all’evento previa richiesta indirizzata al dott. Antonio Fazari al seguente indirizzo: antonio@giorgiofazari.it.