fbpx

Reggio Calabria, la Camera di Commercio pensa al post Covid-19 rilanciando turismo culturale e sportivo: collaborazione con il Comune di Villa San Giovanni

Reggio Calabria, il Presidente Tramontana ha illustrato tutte le strategie che la Camera di Commercio sta mettendo in campo per sostenere l’innovazione tecnologica e gli investimenti delle aziende

L’amministrazione comunale di Villa San Giovanni ha incontrato a Palazzo San Giovanni il Presidente della Camera di Commercio Antonino Tramontana. Alla presenza del Sindaco f.f. Maria Grazia Richichi, del Presidente del Consiglio comunale Antonino Giustra, dell’Assessore Giovanni Imbesi, del Consigliere Fabio Facciolo e di Tullio Caracciolo, responsabile dell’Unione Nazionale Consumatori di Villa San Giovanni si è discusso di tutte le problematiche che interessano le attività produttive e gli esercizi commerciali soprattutto a seguito dell’emergenza Covid-19 che ha comportato un notevole sacrificio in termini di operatività da parte de tessuto produttivo ed imprenditoriale villese.

Il Presidente Tramontana ha illustrato tutte le strategie che la Camera di Commercio sta mettendo in campo per sostenere l’innovazione tecnologica e gli investimenti delle aziende: in particolare si punta sul turismo culturale e legato all’attività sportiva amatoriale per la formazione di pacchetti turistici che consentano di elevare qualitativamente  l’offerta della provincia reggina e di rispondere alla domanda turistica con percorsi tematici finalizzati a sfruttare al massimo le bellezze e peculiarità paesaggistiche oltre che la fruizione piena del beni artistici e culturali che il territorio offre, coordinandoli in modo da creare un sistema di rete fra tutti gli operatori che erogano servizi legali alla ricettività, alla ristorazione ed alle attività escursionistiche e ludico-ricreative. Su imput dell’Amministrazione, il Presidente Tramontana ha condiviso l’idea di instaurare una collaborazione istituzionale permanente fra Camera di Commercio e Comune di Villa San Giovanni per la migliore valorizzazione del territorio. All’interno di questa sinergia la Camera di Commercio parteciperà al tavolo permanente istituito con i commercianti villesi, in buona parte rappresentati dal Comitato del commercio villese, al fine di offrire agli esercenti del territorio la massima assistenza informativa, formativa e d’indirizzo per sfruttare a pieno regime tutte le opportunità che la normativa nazionale, regionale e comunitaria offre per aiutare le imprese a superare questo grave momento di difficoltà, seguito allo stop delle attività, ripartendo al meglio per ritornare nel più breve tempo possibile alla produttività precedente alla crisi. L’Amministrazione ha illustrato tutte le iniziative che si stanno mettendo in campo per sostenere il settore del commercio e dell’impresa, con aiuti fiscali, tributari e regolamentari, incontrando il favore ed il compiacimento da parte del massimo rappresentante della Camera di Commercio. Nei prossimi giorni, per consacrare la collaborazione, sarà organizzato dal Comune un workshop con le attività produttive, alla presenza del Presidente Tramontana e delle associazioni di categoria per formalizzare le direttrici dell’intesa collaborativa raggiunta e cominciare a fornire assistenza informativa agli operatori. E’ dalla sinergia istituzionale che possono nascere le migliori iniziative a sostegno della cittadinanza e degli operatori economici, prostrati dalla crisi. Grazie all’impegno ed agli sforzi congiunti di tutti gli attori coinvolti si potrà non solo superare la crisi ma anche programmare il rilancio economico del settore produttivo villese.