fbpx

Reggio Calabria, Falcomatà blinda il centro storico per la festa degli Ultras della Reggina: tutti i dettagli per venerdì sera

Reggio Calabria, il Sindaco Falcomatà, evidentemente preoccupato per la festa degli Ultras di domani sera all’Arena dello Stretto, blinda tutto il centro storico per la serata di Venerdì 12 Giugno

Il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, blinda il centro storico della città per la serata di domani, Venerdì 12 Giugno, quando gli Ultras della Reggina hanno organizzato una festa per la promozione del club in serie B all’Arena dello Stretto “Ciccio Franco”, sul Lungomare. Gli Ultras hanno garantito il rispetto del distanziamento sociale e di tutte le norme anti-contagio per la pandemia di Coronavirus, ma il primo cittadino in ogni caso ha deciso di firmare un’ordinanza contingibile e urgente n. 67 con cui ha previsto il “divieto di somministrazione di bevande in vetro e lattine ed estensione della chiusura al traffico veicolare della via Marina per il prossimo venerdì, 12 giugno 2020“.

In previsione di ulteriori momenti di festeggiamento da parte dei tifosi per la promozione della Reggina in serie B, l’amministrazione comunale di Reggio Calabria ha ritenuto necessario emanare provvedimento che ordina:

  • l’intensificazione dei controlli da parte del personale della Polizia Municipale per la serata del 12 giugno 2020 in tutto il centro storico, con particolare riguardo alla via Marina ed all’area dell’Arena dello Stretto,   secondo il piano dei servizi predisposto dalla Questura di Reggio di Reggio Calabria;
  • il divieto di somministrazione di bevande in contenitori di vetro e lattine dalle ore 20.00 di giorno 12.06.2020 e fino alle ore 6.00 di giorno 13.06.2020 in tutta l’area del centro storico;
  • l’estensione sino alle ore 24.00 del 12.06.2020 dell’interdizione al traffico veicolare del Lungomare “Italo Falcomatà” nel tratto compreso da Piazza Indipendenza fino al Monumento ai Caduti, di cui all’ordinanza sindacale n. 48 del 06.05.2020.