fbpx

Razzismo: Osnato (FdI), ‘interrogazione per omessa sorveglianza statua Montanelli’

Milano, 14 giu. (Adnkronos) – “Nelle scorse settimane abbiamo segnalato al ministro degli Interni che il clima di intolleranza politica, alimentato da centri sociali ed estrema sinistra, ma anche da alcuni rappresentanti della sinistra istituzionale, rischiava di fomentare lo scontro sociale, con il rischio si verificassero episodi eclatanti. L’imbrattamento della statua dedicata a Indro Montanelli dimostra che non siamo stati ascoltati”. Lo dichiara il parlamentare di Fratelli d’Italia Marco Osnato.
“Delle due l’una o il ministro non ha sensibilizzato prefetto e questore, o questi non lo hanno ascoltato. Certo è che ora ai milanesi, che hanno subito questo sfregio, una spiegazione va data. Per questo con la collega Paola Frassinetti presenteremo un’interrogazione urgente per avere chiarimenti sull’omessa sorveglianza e valutare se sentita la risposta sarà il caso di chiedere la rimozione dei funzionari che se ne sono resi responsabili. Un’omissione che andrebbe considerata tale anche in assenza della segnalazione del ministro visto che erano sicuramente al corrente del clima avvelenato che si respira a Milano e delle richieste avanzate da Sentinelli e Arci”, spiega.
“Per quanto riguarda il sindaco Sala da parte sua c’è stata sicuramente una colpevole disattenzione nel non mettere una pattuglia della Polizia Locale a vigilare sul monumento, dopo che alcuni ne avevano chiesto direttamente a lui la rimozione. Ci auguriamo almeno che provveda al più presto a farlo ripulire per riportarlo al suo stato originale”, conclude Osnato.