fbpx

Rapina in un Ufficio postale in Calabria: tre persone a volto coperto e con mazze di ferro hanno minacciato i dipendenti fuggendo con 20 mila euro

Rapina all’Ufficio postale di Acconia di Curigna, in provincia di Catanzaro, tre persone a volto coperto e con mazze di ferro hanno minacciato i dipendenti sottraendo 20 mila euro

I Carabinieri del Gruppo di Lamezia Terme indagano sulla rapina di questa mattina all’ufficio postale di Acconia di Curinga. Tre persone a volto coperto e con mazze di ferro hanno minacciato i dipendenti, danneggiando le paratie dell’ufficio ricezione pubblico e sottraendo contanti per un valore superiore a ventimila euro. I carabinieri hanno rinvenuto l’autovettura utilizzata dai malviventi nella campagna curinghese. Ricerche e rilievi tecnici sono ancora in corso.