fbpx

Ponte sullo Stretto, Genovese contro Cancelleri: “a furia di parlare di altre priorità, in Sicilia non è mai cambiato nulla”

Luigi Genovese

Ponte sullo Stretto, Genovese contro Cancelleri: “a furia di parlare di altre priorità, in Sicilia non è mai cambiato nulla. Le parole del viceministro sono in realtà un no all’infrastruttura tra Calabria e Sicilia”

“Rieccola puntuale, la decennale filosofia del “prima altre opere”: il giochino retorico che ha negato lo sviluppo alla Sicilia, il ritornello stanco di chi finge di non sapere che, a furia di parlare “di altre priorità”, in Sicilia non è mai cambiato nulla“, è quanto afferma Luigi Genovese. “Sapete meglio di me qual è la traduzione dello slogan “prima altre opere”: No al Ponte e No a tutto il resto”, conclude.

Ponte sullo Stretto, Cancelleri: “prima le opere finanziate, poi se ne parla”