fbpx

Palermo: si è conclusa la campagna solidale dedicata alle famiglie meno fortunate ideata dall’Esercito

/

Si è conclusa oggi a Palermo la campagna solidale dedicata alle famiglie meno fortunate, ideata dall’Esercito in sintonia con la Protezione civile e organizzata dal Consiglio Periferico di ASSOARMA

Si è conclusa oggi a Palermo la campagna solidale dedicata alle famiglie meno fortunate, ideata dall’Esercito in sintonia con la Protezione civile e organizzata dal Consiglio Periferico di ASSOARMA. Rappresentanti di tutte le Associazioni combattentistiche e d’Arma e dell’UNUCI si sono riuniti intorno al vice comandante del Comando militare dell’Esercito in Sicilia e al presidente del consiglio periferico di ASSOARMA per partecipare all’appuntamento conclusivo dell’apprezzatissima iniziativa solidale. Presenti, tra questi, i presidenti dell’UNUCI e delle associazioni di Cavalleria, Bersaglieri, Marinai, Sottufficiali, il vice presidente dell’associazione del Fante e il capo gruppo Alpini. Grazie a quest’altra giornata solidale, nella piccola chiesa di S. Demetrio, meglio nota come Real Cappella della Soledad, in piazza della Vittoria, altre 150 famiglie hanno potuto oggi beneficiare della spesa solidale ormai popolare in tutta l’isola. Nell’ultima tappa dell’intenso impegno, oltre alle mascherine donate dal Dipartimento di Protezione Civile della Presidenza della Regione Siciliana, alle tavolette di cioccolato create per l’occasione dal Consorzio di tutela del cioccolato di Modica IGP in collaborazione col Centro Siciliano Sturzo e a flaconi di disinfettante per le mani, volontari e soldati hanno distribuito derrate acquistate grazie a una importante raccolta fondi organizzata da ASSOARMA e che ha coinvolto l’UNUCI e tutte la Associazioni combattentistiche e d’Arma sul territorio siciliano.