fbpx

Messina, finisce male il sabato di una 12enne: beve due birre e un cocktail, trasportata in ospedale

Movida a Messina, beve troppo alcol e finisce in ospedale una ragazza di 12 anni: la Polizia municipale ha provveduto a sospendere l’attività del locale

A Messina una ragazza di 12 anni, è stata trasportata nella notte in ospedale in evidente stato di alterazione, dopo aver bevuto due birre e un cocktail alcolico. Tempestivo l’intervento dell’ambulanza nella zona tra la chiesa dei Catalani e gli scavi di largo San Giacomo, centro della movida messinese. Sul posto gli operatori sanitari, che hanno letteralmente salvato la minorenne, insieme agli agenti della Polizia municipale, alla guida del commissario Giovanni Giardina. In seguito alla breve indagine, i militari sono risaliti al locale in Via Cesare Battisti, che avrebbe venduto gli alcolici bevuti dalla minore ed hanno provveduto a multare e sospendere l’attività.

Messina, 12enne beve e finisce in Ospedale: il Comitato Civico “Centro storico vivibile” lancia l’ennesimo allarme per le degenerazioni della movida