fbpx

Reggio Calabria, la drammatica storia di Maria Antonietta Rositani raccontata da Le Iene [VIDEO]

/

L’incredibile e drammatica storia di Maria Antonietta Rositani raccontata dall’inviata delle Iene Nina Palmieri: il servizio

È andato in onda ieri sera un servizio de Le Iene che tramite l’inviata Nina Palmieri hanno raccontato la terribile storia di Maria Antonietta Rositani, la donna di Reggio Calabria che da 15 mesi si trova ricoverata a causa delle ustioni riportate sul corpo dopo l’agguato dell’ex marito Ciro Russo. Maria Antonietta aveva per anni e anni subito varie violenze dal marito e dopo reiterate minacce da parte dell’uomo, aveva trovato la forza per denunciarlo ma purtroppo la sua denuncia è rimasta chiusa in un cassetto e a marzo del 2019 l’uomo è evaso dai domiciliari in cui era ristretto ad Ercolano e ha percorso tutta l’Italia in auto fino ad arrivare a Reggio Calabria, fermarsi in una colonnina di benzina e riempire 3 bottiglie e gettare il combustibile sull’auto e sul corpo della donna che ha riportato ustioni gravissime e ha rischiato più volte di non farcela, riuscendo a salvarsi con enorme forza di volontà.

Ecco il servizio dell’inviata de Le Iene, Nina Palmieri, che ha intervistato Maria Antonietta mandando in onda immagini molto forti e inedite: