fbpx

Mara Venier difende i tifosi del Napoli (e della Reggina): “Anch’io sarei scesa in piazza a festeggiare e lo avrebbe fatto chiunque”

mara venier

La conduttrice di Domenica In, Mara Venier, difende i tifosi del Napoli (e di riflesso quelli della Reggina) dopo le polemiche seguite ai festeggiamenti

Tante polemiche seguirono ai festeggiamenti dei tifosi della Reggina dopo l’ufficialità della promozione in Serie B. Stesso discorso per quanto accaduto a Napoli in seguito alla vittoria della Coppa Italia. Ma Mara Venier, conduttrice di Domenica In, durante la trasmissione ha deciso di difendere pubblicamente i supporters azzurri (e di riflesso quelli amaranto): “Sono tifosa del Napoli, e quindi di parte – ha detto – ma dico che sarei scesa in piazza anche io per festeggiare dopo una vittoria simile. E sono certa che lo avrebbero fatto in qualsiasi parte d’Italia. Sì, mi sarei tolta la mascherina e mi sarei buttata pure io insieme a loro. So che non è politicamente corretto ma il cuore ogni tanto deve uscire fuori…”.

Viva i tifosi che festeggiano assembrati