fbpx

Lega: Candiani, ‘da governo limiti che più che mascherine sembrano bavagli’

Bagheria (Palermo), 12 giu. (Adnkronos) – “Siamo venuti perché vogliamo dire alla Sicilia che siamo qui per portare la voce di chi è rimasto solo e che non trova posto nei mille decreti del Governo”. Lo ha detto il segretario della Lega in Sicilia Stefano Candiani incontrando con Matteo Salvini i giornalisti a Bagheria (Palermo). “Noi siamo abituati a fare attività politica stando tra la gente. Ci sono limiti che vengono imposti, che più che mascherine sembrano bavagli – dice – ecco, la presenza di Salvini è quella della Lega militante sul territorio”.