fbpx

Pedonalizzazione Torre Faro, il Comitato Messina Nord: “Attrazione per il turista come per il messinese, avviata raccolta firme online”

Torre faro

Isola pedonale di Torre Faro, il Comitato Messina Nord: “A che gioco giochiamo? Tra gli astenuti abbiamo proprio due consiglieri che si dichiaravano favorevoli”

Con la stagione estiva ormai sostanzialmente iniziata è tornato in auge il dibattito in merito all’istituzione di un’isola pedonale nell’area di Torre Faro. Come sempre accade quando si tratta di isole pedonali nel messinese, anche questa volta l’argomento ha generato divisioni e contrasti tra diversi portatori di interessi.

In mattinata odierna si è inoltre tenuta una riunione della I Commissione consiliare, chiamata ad esprimersi sul tema, durante la quale si sono registrati 4 voti favorevoli alla proposta di delibera, 7 astenuti (Cannistrà, Crifò, Mangano, Rizzo, Alessandro Russo, Scavello e Zante) ed 1 contrario. È opportuno sottolineare però come della proposta faccia parte anche l’istituzione di una ZTL nella parte inferiore del viale San Martino, cosa che ha complicato la trattazione dell’argomento.

Sull’astensione di alcuni dei consiglieri è però intervenuto criticamente il Comitato Messina Nord che ha rilasciato il seguente comunicato:

A che gioco giochiamo? Qualche giorno fa leggevamo le dichiarazioni di consiglieri comunali che sostenevano l’isola pedonale di torre faro, oggi invece durante i lavori della 1° commissione consiliare, notiamo che tra gli astenuti abbiamo proprio due consiglieri che si dichiaravano favorevoli. Perché dichiarare una cosa per poi astenersi? Adesso la palla passa al consiglio comunale giorno lunedì 22, nel frattempo nel villaggio di torre faro non cambia nulla, presidio fisso della municipale nei festivi e prefestivi, strade interne prese d’assalto dalle auto parcheggiate ovunque, con tutto il parcheggio torri Morandi aperto”.

Il comitato Messina Nord – si legge ancora nella nota – continua la nostra raccolta firme online sulla piattaforma change.org raggiungendo quasi le mille firme e registrando numerosi messaggi dei cittadini che appoggiano la Ztl e l’isola pedonale. Isola pedonale che secondo noi oltre a creare un’attrazione per il turista e il messinese, aiuterebbe i commercianti della zona poiché potrebbero benissimo richiedere e aver spazzi da adibire con tavoli e sedie e aumentare i loro incassi. Il comitato da 5 ha deciso di rimanere in rigoroso silenzio sui social e rimarrà off line fino a giorno 22 quando in teoria si dovrebbe scrivere la parola fine a questa vicenda che ogni giorno si dipinge d’assurdo”.

“Pedonalizzazione Torre Faro e viale San Martino: la I Commissione vota la delibera, adesso verrà invitata in Consiglio”