fbpx

Terribile incidente sull’A18 Messina-Catania, si cappottano con la BMW e finiscono nell’altra carreggiata: feriti 5 giovani [FOTO LIVE]

  • Foto di Giovanni Remigare / © StrettoWeb
    Foto di Giovanni Remigare / © StrettoWeb
  • Foto di Giovanni Remigare / © StrettoWeb
    Foto di Giovanni Remigare / © StrettoWeb
  • Foto di Giovanni Remigare / © StrettoWeb
    Foto di Giovanni Remigare / © StrettoWeb
  • Foto di Giovanni Remigare / © StrettoWeb
    Foto di Giovanni Remigare / © StrettoWeb
  • Foto di Giovanni Remigare / © StrettoWeb
    Foto di Giovanni Remigare / © StrettoWeb
/

Terribile incidente stradale stamattina sull’A18 Messina-Catania: un automobilista ha cappottato la BMW che stava guidando in direzione Messina, ed è finito nell’altra corsia. Coda lunghissima

Grave incidente stradale questa mattina intorno alle ore 11 sull’A18 Messina-Catania, nel tratto compreso tra Fiumefreddo di Sicilia e Giardini Naxos in direzione Nord. Lievemente feriti cinque ragazzi che si trovavano a bordo di una BMW che ha avuto una carambola pazzesca, al punto che le conseguenze immaginate dai soccorritori alla vista dello scenario palesatogli all’arrivo sul posto, sembravano molto più gravi.

Sembra che gli occupanti, viaggiando in direzione da Catania verso Messina, non si siano accorti, nell’immediatezza, di un restringimento della corsia che di fatto rallentava l’andatura dei mezzi in transito; di conseguenza, non potendo più gestire la frenata, non hanno potuto evitare l’impatto con l’ultima vettura della fila creata, provocando il ribaltamento della loro stessa auto, andando a invadere la corsia opposta dell’autostrada.
I cinque ragazzi hanno ricevuto gli immediati soccorsi dagli operatori dei Vigili del Fuoco, arrivati dai due Distaccamenti con due APS (Autopompa Serbatoio) e Pick-up con modulo, e dal personale medico giunto a bordo di cinque ambulanze. Sul posto sono intervenute anche tre pattuglie della Polizia Stradale e la squadra operativa dell’azienda autostradale, per gestire la viabilità e ripristinare la rete.

L’incidente ha provocato una lunghissima coda soprattutto nella carreggiata Nord, dove centinaia di automobilisti sono bloccati sotto il sole da oltre un’ora come possiamo osservare nelle immagini a corredo dell’articolo.