fbpx

Fase 3: Provenzano, ‘preservare posti lavoro esigenza sociale e economica’

Roma, 9 giu. (Adnkronos) – “Credo che il nostro impegno deve essere quello di lavorare per promuovere il lavoro stabile, il lavoro a tempo indeterminato. Non possiamo però permetterci che alcune di quelle previsioni abbiano l’effetto opposto di scoraggiare l’occupazione. Dobbiamo essere molto pragmatici. Preservare ogni posto di lavoro risponde non solo ad un’esigenza sociale ma anche economica”. Ad affermarlo a SkyTg24 è il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano sottolineando la necessità di “creare nuove opportunità di lavoro rilanciando gli investimenti pubblici e privati. Stiamo lavorando su questo”.
In Italia, aggiunge il ministro, “c’è questa illusione giuslavoristica secondo cui il lavoro lo creano i decreti. Invece il lavoro lo crea lo sviluppo”. E come Governo, sottolinea Provenzano, “ci siamo mossi in questa direzione e la regolarizzazione dei lavoratori è una parte importante di questo nostro lavoro”.