fbpx

Fase 2: Barrese (Intesa Sp), ‘110mila pratiche erogate, 2,2 mld a imprese’

Milano, 12 giu. (Adnkronos) – Dopo aver superato la soglia dei 100.000 finanziamenti fino a 25.000 euro già erogati, Intesa Sanpaolo ha incrementato le erogazioni alle imprese nell’arco di pochissimi giorni, anticipando in gran parte il credito rispetto al ricevimento della garanzia da parte del Fondo centrale. “Oggi siamo a quota 110.000 pratiche erogate con quasi 2,2 miliardi di euro di credito già a disposizione delle imprese. Abbiamo ricevuto circa 150.000 domande, di cui 40.000 sono attualmente in fase di lavorazione e che in successione saranno deliberate e quindi erogate”, spiega Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, in un’intervista a Class Cnbc.
Nell’ambito del Decreto liquidità, oltre ai finanziamenti fino a 25.000 euro, Intesa Sanpaolo ha già deliberato circa 4 miliardi di euro per finanziamenti a medio-lungo termine per le pmi. La banca ha continuato a sostenere anche autonomamente gli investimenti e la liquidità alle pmi in tutta la fase di emergenza Covid19: da inizio emergenza, la Divisione guidata da Barrese ha erogato ulteriori 2,6 miliardi di euro di finanziamenti a breve termine.