fbpx

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria, nuova eclatante protesta all’alba: strada bloccata e rogo tossico a Gebbione [FOTO e VIDEO]

/

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria, incendiati questa notte cumuli di rifiuti nel quartiere di Gebbione

Emergenza rifiuti sempre più drammatica a Reggio Calabria. I cittadini esausti si stanno lasciando andare a proteste eclatanti. L’ultima, nella notte, a Gebbione, in via San Giuseppe nei pressi della Farmacia Igea, dove sono stati posizionati bidoni nel mezzo della strada, bloccando il traffico, ed è stato dato fuoco ai rifiuti (eloquenti le immagini nella gallery scorrevole a corredo dell’articolo).

La città, da nord a sud, è letteralmente sommersa dai rifiuti che da mesi non vengono raccolti causando disagi ai cittadini che si trovano costretti a vivere tra i cattivi odori e la presenza di metri e metri di rifiuti accantonati vicino ai portoni impedendo a volte anche l’ingresso all’interno delle proprie abitazioni.

Nel quartiere di Gebbione questa notte la grossa quantità di spazzatura che occupava gran parte della carreggiata, è stata incendiata così come sta accadendo ormai da giorni in varie zone della città.

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria: le immagini dei rifiuti incendiati nel quartiere di Gebbione [VIDEO]