fbpx

Elezioni: ok Camera con 257 sì, ora esame Senato entro venerdì

Roma, 15 giu. (Adnkronos) – Con voti 257 favorevoli, 148 contrari e 3 astenuti la Camera ha approvato il decreto legge che a causa dell’emergenza coronavirus ha spostato in autunno le elezioni suppletive, regionali e comunali originariamente previste in primavera, accorpandole con il referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari con il meccanismo dell’election day. Il provvedimento passa ora all’esame del Senato che dovrà convertirlo in legge entro venerdì prossimo, 19 giugno, pena la decadenza.