fbpx

Elezioni Comunali a Reggio Calabria, Giuseppe Nucera: “primarie per scegliere il candidato sindaco per il Centro/Destra”

Il Movimento ‘La Calabria che vogliamo’ invoca le primarie in vista delle prossime elezioni comunali a Reggio Calabria

Il Movimento ‘La Calabria che vogliamo’ invoca le primarie in vista delle prossime elezioni comunali a Reggio Calabria. Le urne si avvicinano (salvo sorprese si voterà nella seconda metà di settembre), la coalizione di centrodestra non ha ancora indicato il nome del candidato sindaco. Giuseppe Nucera, presidente del Movimento ‘La Calabria che vogliamo’, propone di passare dalla volontà della cittadinanza.

“Non possiamo stare ancora in balìa di antiquati schemi politici, in attesa di decisioni e accordi presi dai singoli partiti. Bisogna individuare il candidato sindaco per la coalizione di centrodestra alle prossime comunali reggine attraverso le primarie.

Reggio Calabria -sottolinea l’ex Presidente di Confindustria Rc- non è una città in crisi. E’ oltre la crisi, in piena agonia. Serve un nome forte, una personalità capace ed autorevole, che con esperienza e determinazione sappia trascinare la città fuori dalle sabbie mobili. Reputiamo le elezioni primarie lo strumento democratico necessario per coinvolgere la società civile e trovare la persona adatta alle necessità di Reggio Calabria”.

Il Movimento ‘La Calabria che vogliamo’ si rivolge direttamente ai partiti della coalizione di centrodestra, invitandoli a indire le elezioni primarie e palesando con una scelta simile l’intenzione di coinvolgere in modo concreto i reggini nel processo che porterà alla nomina del candidato sindaco.

”Se c’è la volontà politica, esistono tutte le condizioni per passare dalle elezioni primarie. Il tempo stringe, entro il 15 luglio si potrebbero indire le primarie attraverso le quali scegliere il nome da designare per la coalizione di centrodestra. Una personalità in grado di fare sintesi tra i vari partiti e movimenti civici e possa rappresentarli nel migliore dei modi”.

Nucera inoltre invita tutti i movimenti civici intenzionati a partecipare alle prossime comunali reggine ad unirsi a ‘La Calabria che vogliamo’ in un progetto serio e dalle idee chiare. In vista delle elezioni comunali reggine, le linee guida e il comitato elettorale del movimento ideato da Nucera verranno illustrate in una conferenza stampa venerdi 12 giugno.

“Ai vari movimenti proponiamo un patto federativo che abbia il futuro di Reggio Calabria come punto di partenza. Siamo pronti a discutere di temi e progetti con tutte le forze civiche che vorranno confrontarsi fermo restando che è giusto preservare le singole identità politiche.

Non vogliamo vendere libri dei sogni ma idee semplici e realizzabili. Reggio Calabria ha urgente bisogno di uomini del fare che abbiano come unico scopo del proprio mandato il bene della città. Per queste ragioni -conclude Nucera- il nostro auspicio è che si passi dalle elezioni primarie e da un confronto interno che coinvolga al tavolo della discussione oltre ai partiti tradizionali anche tutti i movimenti e liste civiche dell’area di centrodestra“.