fbpx

EasyJet, la satira di Taffo: “per volare in cielo mai fidarsi dei Low Cost, ma ti pò fidari da ‘nduja e du mari”

EasyJet: bufera sui social tra gaffe, accuse e dietrofront. La satira di Taffo, nota agenzie di onoranze funebri calabrese: “per volare in cielo mai fidarsi dei Low Cost, ma ti pò fidari da ‘nduja e du mari”

E’ stata una giornata movimentata per EasyJet dopo la gaffe sulla Calabria descritta come terra di “mafia e terremoti” che ha scatenato una bufera tra istituzioni indignate e cittadini senza parole che hanno accusato la nota compagnia aerea di “ledere la dignità della Regione”. Successivamente è arrivato il dietrofront del Ceo Johan Lundgren, il quale ha annunciato la rimozione del testo, l’avvio di un’indagine interna e la richiesta di un incontro “per lavorare allo scopo di sostenere il rilancio del turismo nella Vostra regione e continuare a portare i turisti in Calabria”. Nel tardo pomeriggio è arrivato il solito post ironico di Taffo, nota agenzia di onoranze funebri calabrese, che sul proprio profilo facebook ha scritto ironicamente: “per volare in cielo mai fidarsi dei Low Cost, ma ti pò fidari da ‘nduja e du mari”, con una foto eloquente (vedi immagine a corredo dell’articolo).

Easyjet, che bufera sui social: “Calabria terra di mafia e terremoti”, ma dopo poche ore arriva il dietrofront

Il Ceo di Easy Jet scrive al presidente Santelli: Lundgren annuncia la rimozione del testo