fbpx

Coronavirus, l’ASP di Reggio Calabria conferma la positività dei due cittadini tornati a Palmi dall’Emilia Romagna

Coronavirus a Reggio Calabria: gli esami diagnostici, eseguiti presso il Laboratorio del Polo Sanitario di via Willermin, sono risultati positivi per 2 soggetti. Si tratta dei due cittadini tornati a Palmi dall’Emilia Romagna

La Direzione Sanitaria dell’ASP di Reggio Calabria comunica che il 18 giugno 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per “COVID19” 225 nuovi soggetti. Gli esami diagnostici, eseguiti presso il Laboratorio del Polo Sanitario Ex-INAM di via Willermin di Reggio Calabria, sono risultati positivi per 2 soggetti. I pazienti in “Assistenza Sanitaria Domiciliare” sono 5, con monitoraggio quotidiano delle loro condizioni da parte del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’ASP-RC in collaborazione con i Medici di Medicina Generale e i Pediatri di Libera Scelta. I soggetti posti in “Quarantena Domiciliare” sono in totale 25. Si raccomanda alla cittadinanza in caso di sintomi sospetti di non recarsi al Pronto Soccorso, ma di rivolgersi al proprio Medico di Medicina Generale, al Pediatra, o di contattare il Numero Verde 1500 del Ministero della Salute o il Numero Verde 800 76 76 76 della Regione Calabria.

Coronavirus, il Sindaco di Palmi annuncia due nuovi casi positivi: “non cediamo a panico e allarmismo”

Coronavirus a Palmi, sei famiglie in quarantena. Il sindaco: “ecco le zone dove prestare attenzione”