fbpx

Coronavirus, parla l’esperto: “in spiaggia la mascherina non va messa”

Coronavirus, parla l’esperto: “in spiaggia niente mascherina, va indossata solo quando si va al bar”

“Potendo mantenere le distanze io partirei sereno. Sulla spiaggia lettini e ombrelloni sono organizzati in sicurezza. Non c’è motivo di indossare la mascherina tranne quando andiamo al bar dello stabilimento e sono presenti molte persone”, è quanto afferma Francesco Le Foche, immunologo del Policlinico universitario Umberto I, in un’intervista al “Corriere della Sera“. Secondo Le Foche “il virus c’è ma è sbagliato vedere il pericolo ovunque. Vedo persone che quando incrociano un altro essere umano trattengono il respiro e guardano a terra. Una paranoia. Bisogna reagire altrimenti entriamo in un contesto negativo dal quale sarà difficile uscire. So di gente che non mette il naso fuori di casa per paura“. “Disponiamo di mezzi sofisticati per reagire, lo abbiamo visto. Da qui in avanti ne avremo sempre di più. Tucidide, raccontando la peste nera ad Atene nel 430 a.C. scrisse di vedere l’umanità smarrita. Ora non ha senso avere smarrimento. Il post Covid non va vissuto così“, conclude.