fbpx

Coronavirus in Calabria, la Regione presenta le aziende che produrranno mascherine chirurgiche: lunedì la conferenza stampa

Le aziende che produrranno mascherine chirurgiche hanno ottenuto l’autorizzazione dall’istituto Superiore di Sanità, con la consulenza del Gruppo “MaskTest UNical Team” dell’Università della Calabria

Ad inizio della prossima settimana la Regione Calabria presenterà le aziende calabresi che hanno ottenuto l’autorizzazione per produrre mascherine chirurgiche. A comunicarlo è una nota ufficiale dell’ufficio stampa, che si riporta interamente di seguito: “Lunedì prossimo 22 giugno alle ore 12, nella sala verde della Cittadella regionale di Catanzaro, si terrà una conferenza stampa per presentare le aziende calabresi che hanno ottenuto, dall’istituto Superiore di Sanità, con la consulenza del Gruppo “MaskTest UNical Team” dell’Università della Calabria, l’autorizzazione alla produzione e alla commercializzazione di mascherine di tipo chirurgico. Interverranno il presidente della Regione Jole Santelli, il vice presidente Nino Spirlì e gli assessori regionali Sandra Savaglio (all’istruzione, Università, ricerca scientifica e innovazione), Gianluca Gallo (all’agricoltura e alle politiche sociali) e Fausto Orsomarso (al lavoro e sviluppo economico e turismo). All’incontro con la stampa saranno presenti anche il professor Vincenzo Pezzi, ordinario di biologia applicata all’Università della Calabria, e i rappresenti delle aziende che hanno ottenuto l’autorizzazione”.