fbpx

Coronavirus, in Calabria “0 positivi” per l’8° giorno consecutivo ma a Reggio ci sono 3 nuovi ricoveri [DETTAGLI]

Coronavirus, il bollettino della Regione Calabria aggiornato ad oggi 4 giugno: a Reggio tre nuovi ricoveri di pazienti già malati da settimane che oggi si sono aggravati

Nessun morto, altri 8 guariti e nessun caso positivo su 835 persone sottoposte a tampone: ennesima giornata eccezionalmente positiva sul fronte Coronavirus in Calabria, dove non si registrano nuovi casi ormai da 8 giorni consecutivi. Nella Regione si sono verificati con appena 3 casi positivi negli ultimi 15 giorni e il numero degli ammalati continua a diminuire rapidamente: non ci sono più pazienti ricoverati in terapia intensiva, e rimangono soltanto 102 persone attualmente positive, di cui appena 19 ricoverate nei reparti e la stragrande maggioranza (83) in isolamento domiciliare. I ricoverati sono 14 a Catanzaro, 2 a Cosenza e 3 a Reggio:

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

L’area Covid-19 dell’Ospedale reggino era vuota fino a ieri, mentre oggi si è reso necessario il ricovero di 3 pazienti in precedenza in isolamento domiciliare, le cui condizioni sono peggiorate, a dimostrazione del fatto che il virus in sè non si è affatto indebolito ma continua ad essere estremamente pericoloso. I pazienti ricoverati oggi avevano avuto la diagnosi di positività al Covid-19 oltre due settimane fa: fino a ieri erano rimasti in isolamento domiciliare senza sintomi tali da richiederne l’ospedalizzazione, che invece oggi si è resa necessaria. è chiaro come siano le condizioni climatiche e ambientali ad aver limitato fortemente il contagio, azzerandolo completamente in Calabria e al Sud nelle ultime settimane. Il Coronavirus, quindi, resta un “mostro” che però circola in modo dilagante soltanto in situazioni di clima fresco e umido come quello che c’è stato in pianura Padana tra Febbraio e Marzo.

Il numero dei casi di Covid-19 in Calabria dall’inizio della pandemia è di 1.158 persone su 70.813 soggetti sottoposti a test. La percentuale dei positivi sui controllati è dell’1,6% ed è di gran lunga la più bassa d’Italia. In Calabria sono state sottoposte a tampone addirittura 61,1 persone per ogni positivo. E’ il dato più importante che testimonia il numero di tamponi effettuati rispetto alla reale diffusione della pandemia, ed è il numero più alto di tutt’Italia, a conferma dell’elevatissimo numero di tamponi effettuato nel territorio calabrese.

Il riepilogo Regionale calabrese aggiornato alle 17 di oggi (dati ufficiali):

  • Totale casi: 1.158
  • Morti: 97
  • Guariti: 959
  • Attualmente ammalati: 102
  • Ricoverati nei reparti: 19
  • In isolamento domiciliare: 83

I 1.158 casi della Calabria sono così suddivisi nelle 5 Province della Regione:

  • Cosenza 468 casi34 morti, 367 guariti, 2 in reparto, 65 in isolamento domiciliare.
  • Reggio Calabria 275 casi19 morti, 246 guariti, 3 in reparto, 7 in isolamento domiciliare.
  • Catanzaro 216 casi: 33 morti, 165 guariti, 14 in reparto, 4 in isolamento domiciliare.
  • Crotone 118 casi: 6 morti, 109 guariti, 3 in isolamento domiciliare.
  • Vibo Valentia 81 casi: 5 morti, 72 guariti, 4 in isolamento domiciliare.

Ecco il grafico con l’andamento dei nuovi casi di contagio giornaliero in Calabria:

NoteIl totale dei casi di Catanzaro comprende soggetti provenienti da altre strutture e province che nel tempo sono stati dimessi. Si precisa che al Policlinico di Germaneto sono stati ricoverati due pazienti provenienti da altre province.  Le persone decedute vengono indicate nella provincia di provenienza e non in quella in cui è avvenuto il decesso. Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile Nazionale.