fbpx

Brescia: sindaco Del Bono scrive a Collebeato dopo spari a Sprar, ‘fare luce’

Milano, 1 giu. (Adnkronos) – Il sindaco di Brescia Emilio Del Bono insieme al presidente del consiglio comunale ha scritto una lettera al sindaco di Collebeato (Brescia), Antonio Trebeschi, in merito a quando accaduto nella notte tra sabato e domenica: ignoti hanno sparato cinque colpi di pistola contro lo Sprar, il centro migranti cittadino.
“A nome di tutta l’amministrazione comunale di Brescia desideriamo esprimere la più piena solidarietà nei confronti della cittadinanza di Collebeato per l’atto intimidatorio avvenuto il 31 maggio scorso ai danni del centro Sprar di Collebeato, gestito dall’Associazione Adl a Zavidovici, all’interno del quale vivono cinque richiedenti asilo”, scrive Del Bono.
“Non essendo ancora chiaro se l’accaduto sia da ascrivere alla follia di un balordo o alla precisa volontà di qualcuno che intende minacciare le persone che vivono nel centro o l’amministrazione comunale, esprimiamo una ferma condanna per gli atti di violenza di qualsiasi matrice e ci auguriamo che venga fatta al più presto piena luce sui fatti. Siamo certi che gli inquirenti riusciranno a ricostruire quanto accaduto, assicurando i responsabili alla giustizia”, afferma.