fbpx

Ue: Sala, ‘Governo combatte le sue battaglie e io la mia, più fondi a città’

Milano, 9 mag. (Adnkronos) – “Io sono un europeista convinto e oggi è la festa dell’Europa: tutti noi abbiamo rispetto all’Europa sentimenti contrastanti, la vorremmo diversa ma io non vedo un’alternativa all’Europa”. Lo dice il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, nel suo videomessaggio quotidiano sui social.
“In passato – argomenta -ci siamo riferiti al sistema Atlantico, ma se il sistema Atlantico è incardinato sugli Usa, e oggi gli Usa stanno facendo una politica che guarda ai propri bisogni, che è chiusa su se stessa, a noi rimane l’Europa che è basata su una storia, un sistema di welfare veramente evoluto”. E proprio nell’Unione, “bisogna cercare di essere protagonisti. E’ giusto – dice il sindaco – che il Governo combatta le sue battaglie, ma io sto facendo la mia”.
Con le sindache di Amsterdam, Parigi e Barcellona, “abbiamo scritto una lettera alla Commissione: chiedendo più protagonismo alle grandi città, chiediamo più fondi per noi, per fare politiche sociali e speriamo ci ascoltino, insisteremo. Io penso che della vecchia cara Europa non possiamo proprio fare a meno”.