fbpx

**Silvia Romano: Civati, notizia che commuove, in migliaia aspettavamo ritorno amica’**

Roma, 9 mag. (Adnkronos) – La notizia della liberazione di Silvia Romano “è commovente e liberatoria, crea una grande gioia, al di là di ogni aspettativa. Una notizia particolare che ‘buca’ lo schema di questi ultimi due mesi al quale purtroppo ci siamo dovuti abituare”. Lo dice all’Adnkronos Pippo Civati, che in questi 18 mesi ha tenuto desta l’attenzione sulla vicenda, pubblicando quotidianamente post che ricordavano frasi della cooperante italiana.
“Un’iniziativa -racconta- che si è trasformata in una vera e propria mobilitazione, che ha visto la partecipazione sentimentale di migliaia di persone che si sono via via sempre più affezionate a lei. Oggi possiamo affermare veramente che torna a casa un’amica, una vicina e diciamolo pure, nonostante l’ironia di questo periodo, una parente”.
Civati non nasconde “che ogni giorno che passava lo sgomento e la paura crescevano. 18 mesi sono un tempo infinito, le informazioni che arrivavano erano contraddittorie e parziali e diventava sempre più difficile immaginare un finale così bello. Ora Silvia è libera, l’importante è che stia bene e finalmente domani tutti potremmo rivederla al suo arrivo a Ciampino”.