fbpx

Sicilia: SP 24 chiusa da 5 anni tra Caltavuturo e Scillato, Regione firma decreto per gara

Palermo, 29 mag. (Adnkronos) – Via libera dell’assessorato al Territorio della Regione siciliana al decreto per il Paur (Provvedimento autorizzatorio unico regionale) necessario per avviare i lavori sulla strada provinciale 24 chiusa nel tratto Caltavuturo-Scillato per una frana avvenuta cinque anni fa. La firma del decreto da parte dell’assessore Toto Cordaro consente al Dipartimento regionale della Protezione Civile di procedere alle operazioni di gara per avviare a breve i lavori di ricostruzione del tratto di strada che collega i Comuni di Caltavaturo e Sclafani Bagni.
L’atto autorizzatorio, sottolineano dalla Regione, “arriva in tempi brevi e con largo anticipo rispetto ai termini di legge previsti per l’adozione di provvedimenti complessi come questi che prevedono la Valutazione d’impatto ambientale e tutti i titoli abilitativi per la realizzazione dell’opera, finalizzati ad assicurare la difesa del suolo, la mitigazione del rischio idrogeologico e la tutela degli aspetti ambientali”. “La conclusione positiva di questa vicenda – evidenzia Cordaro – che si trascinava dal lontano 2015, è la prova concreta dell’attenzione del governo Musumeci nei confronti di questa importante opera infrastrutturale e del territorio in cui essa ricade”.