fbpx

Sicilia, tensioni nel gruppo M5S all’Ars. Lupo (PD): “Mi auguro che i pentastellati non scelgano di essere la stampella di Musumeci”

Sicilia: le dichiarazioni del capogruppo PD all’Ars Lupo sulle tensioni nel gruppo M5S e la nomina dell’assessore Lega nella giunta Musumeci

Mi auguro che Matteo Mangiacavallo, Angela Foti, Valentina Palmeri ed Elena Pagana, deputati eletti all’Ars con la lista del Movimento 5 Stelle con un programma alternativo a quello del presidente Musumeci, non scelgano di essere la stampella del governo regionale”. Lo dice Giuseppe Lupo, capogruppo PD in riferimento alle notizie sulle tensioni all’interno del gruppo del Movimento 5 Stelle all’Ars.

A proposito della scelta del presidente Musumeci di nominare Alberto Samonà, indicato dalla Lega, alla guida dell’assessorato regionale ai Beni Culturali ed all’identità siciliana, Lupo dice: “È triste che Musumeci abbia preferito ascoltare Salvini piuttosto che i siciliani, che si sono mobilitati contro la sua decisione di affidare l’Assessorato ai Beni Culturali ad un leghista”.