Serie C, presidente Sicula Leonzio: “ripresa campionato? Troppi dubbi. Giusto fare playoff per la quarta promossa”

sicula leonzio leonardi

Serie C, anche la Sicula Leonzio è contraria alla ripresa del campionato: il presidente Leonardi crede che sarebbe giusto disputare i play-off per la quarta promossa

“Se per la ripresa dei campionati hanno i dubbi in Serie A, immaginiamo in Serie C. Mi dispiace invece per le parole del presidente Gravina, quando lui dice che siamo professionisti è vero ma le differenze con la A sono abissali sia dal punto di vista economico che organizzativo. E’ una categoria importante per la formazione di giovani calciatori ma sono dichiarazioni che non mi aspetto anche da alcuni colleghi. E’ impensabile che la Serie C di tasca propria possa gestire un’emergenza con questi parametri”. E’ questo il parere di Giuseppe Leonardi, presidente della Sicula Leonzio, che ai microfoni di TuttoC ha commentato l’esito del Consiglio Federale.

“Dal punto di vista calcistico poi sto vedendo delle immagini in Germania con i calciatori in panchina con le mascherine e poi in campo a contatto nei contrasti. E’ pura follia – ha proseguito Leonardi – . Purtroppo in C siamo tante piccole realtà che vanno in difficoltà in questo momento. Per me le forzature poi non funzionano più di tanto. Play-off? Io ho votato per questa posizione anche se non mi competeva, qui deve nascere il buon senso. Qua purtroppo le retrocessioni si fanno da sé, tante squadre non riusciranno ad iscriversi. Assemblea dei club? E’ servita a far perdere tempo tutti, a farci prendere in giro dai più grandi. Se non ci ascoltano e ci bocciano tutto quello che abbiamo detto quindi questa cosa mi preoccupa”.