fbpx

Scuola: Gelmini-Aprea, ‘sconcerto per inammissibilità emendamenti scuole paritarie’

Roma, 31 mag, (Adnkronos) – “In queste ore apprendiamo con sconcerto e inquietudine che la commissione Cultura della Camera ha dichiarato inammissibili tutti gli emendamenti presentati da Forza Italia a favore delle scuole paritarie al decreto Scuola, in esame da lunedì 1 giugno. Abbiamo immediatamente presentato ricorso a questa valutazione perché siamo sempre più convinti dell’opportunità di considerare le nostre proposte -detraibilità delle rette scolastiche e istituzione di un Fondo straordinario per le paritarie- coerenti con tutte le altre misure emergenziali previste dal provvedimento”. Lo affermano in una nota congiunta Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera, e Valentina Aprea, deputata azzurra e capogruppo di Forza Italia in commissione Cultura a Montecitorio.
Le scuole paritarie, proprio come tutte le scuole del sistema pubblico, hanno dovuto sopportare spese straordinarie per garantire lezioni a distanza, per i dispositivi di sicurezza e per l’adeguamento degli ambienti scolastici, anche in vista degli ormai prossimi esami di Stato. Ancora una volta, invece, la maggioranza e il governo -lamentano le esponenti di Fi- si dimostrano sordi all’allarme lanciato dalle famiglie, dai docenti e dagli studenti di questi istituti, che rischiano di chiudere provocando un terremoto nel trasferimento di centinaia di migliaia di studenti da queste scuole a quelle statali, privando il nostro Paese di un sano pluralismo educativo”.