fbpx

Reggio Calabria, aumentano le corse dei bus: ecco i nuovi orari Atam in vigore dal 11 Maggio

bus atam Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Reggio Calabria, da lunedì cambiano gli orari del servizio di trasporto pubblico locale, ecco gli orari e le corse

Cambiano da lunedì 11 maggio gli orari del servizio di trasporto pubblico locale.

Vengono aggiunte nuove corse rispetto agli orari rilasciati il 4 maggio, ascoltando i suggerimenti dell’utenza e dopo accurata valutazione dei volumi di traffico.

Vengono in particolare ripristinate alcune corse serali, inoltre è stata incrementata la frequenza delle corse e vengono ripristinati gli orari Feriale e Festivo.

A partire, quindi, da Lunedì 11 Maggio 2020 e fino a nuove disposizioni, nell’ambito delle misure urgenti per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica, il servizio di linea sarà rimodulato con i nuovi orari pubblicati in calce a questa pagina.

Abbonamenti al servizio

Al momento non sono stati adottati da parte delle competenti autorità nazionali e regionali provvedimenti che riguardano il rimborso o la proroga degli abbonamenti al servizio di trasporto pubblico locale non utilizzati o utilizzati solo in parte.
L’utenza è invitata a conservare gli abbonamenti che non si sono potuti utilizzare in attesa di indicazioni in merito.

Gli abbonamenti di marzo e aprile, ad ogni modo, NON devono ritenersi prorogati per il mese di maggio.

Norme comportamentali a bordo degli autobus

A bordo degli autobus è obbligatorio attenersi alle indicazioni e alle norme comportamentali della Presidenza del Consiglio dei Ministri e delle autorità sanitarie.

È obbligatorio l’uso della mascherina o di una protezione a copertura di naso e bocca: l’obbligo non vige per i bambini di età inferiore ai 6 anni e per le persone la cui disabilità non ne consenta l’utilizzo.
Inoltre:

cerca di mantenere un’adeguata distanza dagli altri passeggeri e, quando questo non fosse possibile, comportati con responsabilità e buon senso;
se hai sintomi di infezioni respiratorie acute (febbre, tosse o raffreddore), non usare il trasporto pubblico;
siediti solo sui posti dove è consentito farlo e non usare i sedili dove è applicato il divieto;
è proibito avvicinarsi al conducente e superare la linea di demarcazione dalla cabina di guida.
L’azienda vuole inoltre ricordare, che grazie alla prevenzione è possibile ridurre il rischio di infezione, proteggendo se stessi e gli altri. Per questo motivo, nello spirito di collaborazione con le Istituzioni, si invita l’utenza al rispetto delle norme igienico-sanitarie.

ATAM in linea con le indicazioni pervenute dagli Enti ed Autorità competenti, continua nel proprio piano di sanificazione straordinaria quotidiana, integrativo rispetto a quanto già avviene abitualmente, di tutti i mezzi del trasporto pubblico.

Gli orari e le corse in vigore dall’11 maggio