fbpx

Reggina, Taibi: “le ultime su promozione in Serie B, calciomercato e ripresa allenamenti”

reggina taibi Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Reggina, Taibi guarda con ottimismo il futuro: la promozione in Serie B è quasi assicurata. Il d.s. amaranto svela un desiderio del presidente Gallo

“Aspetto l’ufficialità per iniziare a pianificare la nuova stagione”, è positivo Massimo Taibi in vista delle riunioni che si svolgeranno il 7 e l’8 maggio e decideranno il futuro del campionato di Serie C. Il d.s. della Reggina ha spiegato qual è la situazione ai microfoni della Gazzetta del Sud: “si vocifera che i campionati di Serie C saranno definitivamente sospesi, è davvero complicato per tutti tornare in campo. Se poi si dovesse decidere il contrario, non avremmo problemi a giocare le ultime otto gare. Il presidente Ghirelli comunque è stato chiaro, l’Assemblea dei club giovedi indicherà le tre squadre promosse. Non è da scartare l’ipotesi che il Consiglio Federale possa rimandare la decisione di qualche settimana, ma anche in presenza di un rinvio, i nostri calciatori potranno tornare nei loro comuni di residenza”. Tranne quattro calciatori infatti, tutti gli amaranto sono rimasti a Reggio Calabria in questi due mesi, la società concederà loro il diritto di riabbracciare le loro famiglie. Come svelato in anteprima dalla nostra redazione, “le eventuali sedute collettive al centro sportivo Sant’Agata inizieranno non prima del 18 maggio”: ha confermato Taibi.

Calciomercato. “Ho iniziato a muovermi, ma è opportuno non fare anticipazioni, niente nomi. Con il presidente Luca Gallo ci confrontiamo quotidianamente e non vede l’ora di gioire per la promozione. Ha il desiderio di scendere in Calabria per abbracciare squadra e tifosi, spero presto di rientrare anche io”. Così in conclusione il direttore dei calabresi.