fbpx

Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare sino al 5 giugno [DETTAGLI]

previsioni-meteo-giugno

Domani nuvole e pioggia sull’Italia: le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare per i prossimi giorni

Il Servizio Meteo dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni per la giornata di domani, lunedì 1 Giugno 2020.

Lunedì 1 al Nord addensamenti compatti su aree alpine con deboli precipitazioni dalla mattinata, a prevalente carattere di rovescio o temprale, in estensione pomeridiana a tutto il settore occidentale ed in successiva rapida attenuazione serale; nuvolosita’ medio-alta diffusa sulle restanti zone. Centro e Sardegna: il cielo da sereno o poco nuvoloso diventera’ in breve molto nuvoloso o coperto con possibilita’ di qualche piovasco o debole rovescio nel pomeriggio su alpi apuane e coste meridionali laziali; contemporaneamente schiarite sempre piu’ ampie si presenteranno sul versante adriatico. Sud e Sicilia: annuvolamenti consistenti su coste meridionali campane, Basilicata tirrenica e Calabria con deboli piogge, rovesci e locali temporali in miglioramento serale; ampio soleggiamento e scarsa nuvolosita’ altrove in intensificazione mattutina ma in un contesto prettamente asciutto; le aperture si faranno vedere dalla serata sulle aree centrorientali. Temperature: minime in aumento su alpi orientali ed al centro, in diminuzione su Calabria e Puglia meridionali e Sicilia, generalmente stazionarie altrove; massime in deciso rialzo al nord e sulla Toscana, meno sensibile su isole maggiori, Marche settentrionali e Calabria, in flessione su Molise, Campania, Puglia e Basilicata, senza variazioni sul restante territorio. Venti deboli in genere dai quadranti settentrionali al centro-sud, da quelli orientali sulla pianura padana, di direzione variabile sul rimanente nord. Mari: calmi o poco mossi.
Martedì 2: all’inizio molte nubi medio-alte sulle regioni alpine, cielo sereno altrove; seguira’ una rapida intensificazione della nuvolosita’ al nord con precipitazioni deboli ma diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, specialmente sul Piemonte, e delle velature al centro-sud.
Mercoledì 3: condizioni di maltempo su gran parte del nord, ad eccezione di Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Romagna, su regioni centrali tirreniche ed Umbria con piogge, rovesci e locali temporali, in estensione alle regioni meridionali sempre tirreniche dal pomeriggio; velature compatte sulle altre zone. Miglioramento, seppur parziale e temporaneo, previsto dalla serata sul settore orientale.
Giovedì 4 e venerdì 5: addensamenti compatti su quasi tutto il settentrione con fenomeni anche temporaleschi, piu’ intensi sulle aree alpine; al centro-sud e sulla Romagna alternanza di schiarite ed innocui annuvolamenti. Nella giornata di venerdi’ si accentua il maltempo al nord e sull’appennino tosco-emiliano, con coinvolgimento durante il pomeriggio della restante Toscana e dalla serata di Umbria, Lazio, Sardegna e marginalmente delle Marche; nubi alte invece interesseranno le restati zone.