fbpx

Pil: Bagnai, ‘crollo primo trimestre impone azione rapida’

Roma, 28 mag. (Adnkronos) – ‘La revisione al ribasso delle stime sul PIL relative al primo trimestre fotografa la condizione di estrema difficoltà in cui si trova l’economia italiana e impone pertanto immediate misure a sostegno”. E’ quanto afferma il responsabile economico della Lega, Alberto Bagnai, commentando i dati Istat che registrano una drammatica frenata del Pil italiano.
‘Premesso che stiamo parlando di dati relativi al primo trimestre dell’anno e quindi di un lasso di tempo interessato dal lockdown solo nell’ultimo mese, risulta particolarmente preoccupante ‘ spiega il senatore della Lega ‘ l’entità del rallentamento che ha investito tutte le componenti della domanda aggregata, con un calo congiunturale del 5,1% dei consumi e dell’8,1% degli investimenti”.
‘Stiamo parlando ‘ conclude Bagnai ‘ di un periodo in cui aziende e partite Iva in alcuni casi disponevano ancora di liquidità residua. Il pericolo è che, se i ritardi del governo si protraggono, i dati del secondo trimestre possano mostrare un ulteriore segno negativo”.