Categoria: NEWSPALERMOSICILIA

Peschereccio disperso al largo della Sicilia: trovato il cadavere del più giovane dei tre dispersi

Sicilia, da oltre un giorno proseguono le ricerche del peschereccio disperso partito da Terrasini con tre persone a bordo: ritrovato un cadavere

Nei pressi dell’Isola di Ustica gli uomini della Guardia costiera hanno trovato un cadavere. Si tratta del corpo senza vita del membro più giovane dell’equipaggio del peschereccio “Nuova Iside”, di cui si erano perse le tracce. Il mezzo era partito da Terrasini con a bordo 3 persone: Matteo Lo Iacono, il figlio Vito (26 anni), e il cugino Giuseppe (poco più grande). Le ricerche continuano senza sosta, due motovedette e un elicottero che battono lo specchio di mare tra Terrasini, San Vito Lo Capo e proprio l’Isola di Ustica, non si fermano da oltre un giorno. A queste si è aggiunta la nave di ricerca oceanografica Urbano Monti, dotata di tecnologia avanzata anche per la ricerca di profondità.