fbpx

Messina: si è svolto oggi il “Laboratorio Turistico” finalizzato alla programmazione di interventi in favore dell’accoglienza in città

Messina: si è svolto oggi al Palazzo Weigert, sede dell’Assessorato al Turismo, il “Laboratorio Turistico” finalizzato alla programmazione di interventi in favore dell’accoglienza in città

Si è svolto oggi al Palazzo Weigert, sede dell’Assessorato al Turismo, il “Laboratorio Turistico” finalizzato alla programmazione di interventi in favore dell’accoglienza in Città. All’incontro, alla presenza dell’Assessore al Turismo e al Brand Messina Enzo Caruso, l’Assessore alle Attività Produttive Dafne Musolino, in quanto impegnata in attività istituzionali non ha potuto partecipare, hanno preso parte il Dirigente Salvatore De Francesco, il funzionario della Città Metropolitana Stellario Capillo, la funzionaria dell’Autorità di Sistema Cristiana Laurà, il presidente di ConfCommercio Messina Carmelo Picciotto, e Benny Bonaffini di Confesercenti, che ha rappresentato su delega del collega Alberto Donato anche Sicindustria. Nel corso della riunione sono state condivise le linee guide dell’Amministrazione comunale orientate alla messa a sistema di nuovi percorsi pedonali per i turisti in sosta a Messina, supportati da una nuova segnaletica a colori e dalla campagna promozionale “VISITME” che si intende mettere in atto per invitare a soggiornare in città, in vista della imminente stagione estiva. Sono state poi proposte nuove idee per incentivare, a partire dal prossimo anno, la tassa di soggiorno e, nel contempo, richiedere al Governo il sostegno di integrazione, approvato dalla nuova legge, all’importo previsionale non incassato a causa dell’emergenza Covid-19.
“È solo l’inizio – commenta l’Assessore Caruso – ma adesso un inizio esiste!”. Un avvio che si prefigge di mettere in rete con la regia dell’Amministrazione, albergatori, ristoratori, trasportatori, operatori del settore turistico ed escursioni cittadine, per la realizzazione di pacchetti da vendere mediante le Agenzie e Tour Operator.