fbpx

Messina, l’interrogazione al Sindaco De Luca sulla riapertura dei viadotti tra l’autostrada e la galleria San Jachiddu

Messina: l’interrogazione del Consigliere comunale Pergolizzi al Sindaco De Luca

Il consigliere comunale di Messina Nello Pergolizzi ha inviato una interrogazione al Sindaco Cateno De Luca per la richiesta di apertura dei viadotti di collegamento tra l’autostrada e la galleria San Jachiddu. Ecco la lettera:

“Oggetto: apertura rampe di collegamento tra lo svincolo di Giostra e la galleria San Jachiddu.
Il sottoscritto Nello Pergolizzi, in qualità di consigliere comunale del Comune di Messina e componente del gruppo consiliare LiberaMe, con la presente, specifica quanto segue:
PREMESSO:
che dal 2 marzo c.a., sulla A/20 Messina – Palermo, a causa dei lavori sul viadotto Ritiro, è obbligatoria per tutti coloro che provengono da Villafranca e che percorrono l’autostrada in direzione Messina l’uscita allo svincolo di Giostra;
che già in questo periodo, in particolari ore di punta, si registrano forti rallentamenti della viabilità per i mezzi che devono rientrare nella tangenziale e per quelli che devono recarsi nella zona nord della nostra città, attraversando la galleria San Jachiddu;
che durante i mesi estivi, in considerazione degli spostamenti dei nostri concittadini nelle case di villeggiatura o per recarsi al mare e dell’aumento del transito di turisti, il traffico diventerà insostenibile;
che per limitare i disagi “annunciati” e blocchi della circolazione allo svincolo di Giostra, risulta necessario aprire immediatamente i viadotti che permetterebbero il collegamento, in entrambe le direzioni, tra lo svincolo di Giostra e la galleria San Jachiddu;
che, da notizie ufficiose, gli interventi necessari che consentirebbero l’apertura dei viadotti dovrebbero consistere in piccoli lavori di manutenzione ordinaria, che dovevano essere effettuati già nei mesi scorsi, contestualmente alla realizzazione della uscita obbligatoria a Giostra;
che da dichiarazione rilasciata dall’Assessore Mondello ad un organo di informazione cittadina in data 8 febbraio 2020, alla domanda quando saranno aperte le due rampe? “Il dirigente Amato mi dice che è fattibile in circa 15 giorni, perché dai sopralluoghi è emerso che il loro stato non è cosi negativo, nonostante siano pronte da anni e mai aperte.”….;
che, al netto della emergenza Covid19, non sarebbero comprensibili e tollerabili ulteriori ritardi alla apertura dei due viadotti che consentono il collegamento diretto dell’autostrada con la galleria San Jachiddu, in entrambe le direzioni;
INTERROGA IL SIGNOR SINDACO
per conoscere i tempi di apertura delle rampe di collegamento, in entrambe le direzioni, tra lo svincolo di Giostra e la galleria San Jachiddu”.