fbpx

Mantova: chiede aiuto da balcone dopo percosse, interviene polizia

Milano, 26 mag. (Adnkronos) – La polizia a Mantova è intervenuta domenica sera in un appartamento di piazza 80esima Fanteria dopo che una donna, urlando dal balcone, ha iniziato a chiedere aiuto rischiando di cadere nel vuoto e in evidente stato confusionale. La donna, K. A., cittadina romena con precedenti per furto, e il suo convivente, E. S., originario del Marocco, con precedenti per rapina, danneggiamento, lesioni, minaccia e violenza, avevano entrambi abusato per tutto il giorno di sostanze alcoliche. Circostanza confermata anche dai condomini. Gli agenti hanno chiamato i sanitari, per gli evidenti ematomi sul viso e sul corpo della donna, che ha rifiutato il ricovero.
Gli uomini della questura stanno cercando di fare chiarezza su quanto accaduto: il questore Paolo Sartori ha disposto che l’Ufficio Immigrazione attivi in via di urgenza la procedura finalizzata alla espulsione e al contestuale accompagnamento del cittadino marocchino al Paese d’origine.