fbpx

La Viola acquisisce il titolo di Serie B da Soresina Gilbertina, il plauso del sindaco di Reggio Calabria

viola

Reggio Calabria, Falcomatà: “desidero fare un plauso alla Pallacanestro Viola squadra di basket che, nelle ore appena trascorse, ha acquisito il titolo sportivo della Soresina Gilbertina”

“Desidero fare un plauso alla Pallacanestro Viola – ha affermato il sindaco Falcomatà – squadra di basket che, nelle ore appena trascorse, ha acquisito il titolo sportivo della Soresina Gilbertina permettendo alla città di Reggio Calabria di far ritorno, ad un anno di distanza in un campionato nazionale. L’accesso al campionato di Serie B rappresenta per Reggio Calabria un ottimo punto di partenza per ricreare le basi che possano consentire il ritorno nel grande basket del mito nero-arancio. Ricordo con piacere ed orgoglio che, negli anni novanta, la meravigliosa storia della Viola Reggio Calabria divenne messaggera in positivo in tutto il mondo (rievocando i fasti e le partecipazioni anche nelle Coppe Europee) della nostra città, cancellando i cattivi messaggi che identificavano il nostro territorio. Sento di dover complimentarmi con i rappresentanti della Pallacanestro Viola – ha evidenziato il sindaco Falcomatà – ben supportati dalle iniziative del Trust dei Supporters, per aver creato un progetto innovativo che sta provando a coinvolgere il nostro territorio metropolitano e che, dopo un cammino indiscutibile di vittorie consecutive nel campionato regionale ha subito l’inaspettato stop a causa della pandemia. L’acquisizione del titolo sportivo, in questo momento di ripartenza, rappresenta una scelta audace ma allo stesso tempo consapevole dei propri mezzi. La città intera è In attesa di buone notizie in arrivo da altre discipline che possano affiancare il cammino della Viola verso un futuro della Reggio sportiva tutto da scrivere e da vivere con passione, impegno e consapevolezza”.