fbpx

Gilet arancioni in piazza in tutta Italia: “il coronavirus non esiste”. Niente distanze e mascherine: i manifestanti saranno denunciati

Manifestazione gilet gialli

Gilet arancioni in piazza in tutta Italia tra civili proteste e assurdi complottismi: “il coronavirus non esiste, introdurre una nuova moneta, chiamata lira italica, per sostenere le famiglie e le imprese italiane”

Manifestazione in tutta Italia dei gilet arancioni guidati dall’ex generale Pappalardo tra civili proteste e assurdi complottismi (“Il coronavirus non esiste”). I seguaci dell’ex deputato chiedono “la fine del Governo Conte, l’elezione di un nuovo Parlamento e di un nuovo capo dello Stato, la fine della dittatura sanitaria in atto e l’introduzione di una moneta, chiamata nuova lira italica, per sostenere le famiglie e le imprese italiane”. Caos  a Milano dove qualche centinaio di persone radunate a piazza Duomo senza alcuna distanza di sicurezza e senza mascherine saranno denunciati per la violazione del decreto in materia di restrizioni anticovid. La Questura sta visionando i filmati. Manifestazione anche a Reggio Calabria all’Arena dello Stretto.