fbpx

Festa della Repubblica a Messina: cerimonia con la deposizione di una Corona d’alloro al Monumento ai Caduti

Foto di Alessio Villari

Festa della Repubblica a Messina: cerimonia con la deposizione di una Corona d’alloro al Monumento ai Caduti. Alla cerimonia, in considerazione dell’esigenza di assicurare il distanziamento connesso all’emergenza epidemiologica da Covid-19, parteciperà un ristretto numero di autorità

In occasione del 74° Anniversario della Festa della Repubblica, si svolgerà il prossimo 2 giugno alle ore 10:00, presso la Piazza Unione Europea di Messina, una sobria cerimonia con la deposizione di una Corona d’alloro al Monumento ai Caduti. Alla cerimonia, in considerazione dell’esigenza di assicurare il distanziamento connesso all’emergenza epidemiologica da Covid-19, parteciperà un ristretto numero di autorità, oltre alle rappresentanze Combattentistiche e d’Armacon i rispettivi Labari. Sarà, invece, previsto uno schieramento di personale sanitario delle unità Covid che hanno operato nelle strutture sanitarie ospedaliere di questa provincia. In segno, inoltre, di ringraziamento e gratitudine per il lavoro svolto da tutti gli operatori sanitari, il messaggio del Presidente della Repubblica, normalmente letto dal Prefetto, sarà nella circostanza letto dal Coordinatore Infermieristico Covid Hospital. Alle ore 11.30, infine, presso il Salone di rappresentanza del Palazzo del Governo, il Prefetto consegnerà, alla sola presenza degli insigniti, le onorificenze al Merito della Repubblica Italiana.