fbpx
ALLARME TSUNAMI
MAREMOTO NEL MEDITERRANEO DOPO TERREMOTO 7.0 NELL'EGEO
"ALLARME ROSSO" DELL'INGV. LA DIRETTA SU www.meteoweb.eu

Fase 2: Sangalli, ‘folla su Navigli pericoloso per cittadini e imprese’

Milano, 8 mag. (Adnkronos) – “Quello che è accaduto ieri a Milano sui Navigli è uno strappo grave al senso di responsabilità che fin qui aveva prevalso durante il lockdown. L’assembramento di persone senza controlli né autocontrollo all’ora dell’aperitivo – molte delle quali sprovviste di mascherine – è un episodio di incoscienza pericolosa che rischia di vanificare due mesi di dolorosi sacrifici di cittadini e imprese. Milano è sempre stata un esempio positivo e deve continuare ad esserlo”. Lo dichiara il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli.
“Colpisce la differenza tra l’ordine e la responsabilità con cui hanno riaperto diverse attività commerciali, servendo migliaia di persone in sicurezza, e l’affollamento incosciente e dannoso dei Navigli”, sottolinea.
“Dannoso perché mette in pericolo la salute di tutti. E dannoso per il mondo delle imprese e del lavoro che – come ha ricordato anche il sindaco Sala – ha un bisogno assoluto e urgente di rimettersi in moto per evitare che l’emergenza sanitaria diventi emergenza sociale. Un rischio gravissimo che non vale un aperitivo irresponsabile”, conclude Sangalli.