fbpx

Fase 2: Ruffino (Fi), ‘si riapre ma mancano protocolli con indicazioni’

Roma, 15 mag. (Adnkronos) – “Mancano 4 giorni alla data indicata per la riapertura di molte attività ma agli italiani non è stato ancora comunicato un protocollo a cui attenersi per evitare di essere contagiati. Quando il commissario straordinario Domenico Arcuri esibisce la disponibilità di 55 milioni di mascherine come un trofeo forse ignora che in Italia vivono 60 milioni di persone e quelle mascherine sono sufficienti per due o tre giorni. E dopo?” Lo afferma Daniela Ruffino, deputata di Forza Italia.
“Il governo -aggiunge- invita tutti alla prudenza, e fa bene, ma non ha fatto nulla perché la riapertura avvenga in un contesto di massima sicurezza per tutti. I dispositivi di protezione individuale scarseggiano o, se si trovano, sono a prezzi davvero esagerati. Per qualche mascherina diventata reperibile, ora sono diventati rari i guanti in lattice. Ci avviciniamo al 18 maggio e molti italiani non sanno ancora dove e come approvvigionarsi di mascherine e guanti. Quindi riaprire in sicurezza dipende non tanto dagli italiani, che hanno mostrato una responsabilità e una disciplina collettiva straordinarie, quanto da un governo ancora troppo addormentato”.