fbpx

Fase 2: Gori, ‘bene Rem ma siano comuni a gestirlo’

Roma, 5 mag. (Adnkronos) – “Sono favorevole, serve per le persone che non hanno alcun tipo di protezione in questo momento. Bisogna intervenire presto ma questa gestione deve essere affidata ai comuni”. Lo ha detto sul reddito di emergenza il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, a Sono le Venti in onda stasera alle 19.50 sul Nove.
Gori ha parlato anche delle misure sanitarie: “A Bergamo si fanno circa 1000 tamponi al giorno, e comprendono anche i tamponi di uscita, troppo pochi”. E sui dati reali dell’epidemia di Coronavirus aggiunge: “La dimensione dell’epidemia noi la ricaviamo dal numero dei decessi reale (che hanno i comuni) e da un indice di mortalità che sappiamo essere di questo virus che è di poco superiore all’1%, cosa che ci permette di stimare che in provincia di Bergamo tra il 40 e il 50% degli abitanti abbia già affrontato la malattia”.