fbpx

Fase 2: Conte, ‘misure non panacea ma stiamo facendo possibile per limitare danni’

Roma, 5 mag. (Adnkronos) – Stiamo parlando di un ‘intervento cospicuo ma certo non sarà la panacea di tutte le conseguenze negative che stiamo vivendo, ma stiamo facendo il possibile per limitare i danni”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, a quanto si apprende da chi partecipa all’incontro, alla riunione con i leader di Cgil, Cisl e Uil sul decreto in lavorazione.