fbpx

Elezioni: Toti, ‘spostare voto è furto democrazia, intervenga Mattarella’

Roma, 27 mag. (Adnkronos) – “Trovo vergognoso vedere i partiti in Parlamento litigare per spostare la data del voto quando gli fa più comodo. Magari sperando nel ritorno del Covid per non votare mai. I governatori e i sindaci vogliono essere scelti dai cittadini, non nominati come i parlamentari. Intervenga Mattarella perché è un furto di democrazia”. Lo scrive su Twitter il presidente della Liguria, Giovanni Toti.